LA TORTA DEI 12 CUCCHIAI

Il meteo oggi prometteva fulmini e saette ⛈️

Finora, però, in questa mattinata d’inizio aprile, c’è stato solo un cielo grigio e qualche goccia di pioggia.

{Edit “le ultime parole famose”: nel frattempo che scrivevo la ricetta, é venuto giù tutto quello che il meteo aveva promesso 😅}

Ciononostante, niente Pic nic o gite fuori porta ma solo piccole e semplici ricette da preparare: la pasta al forno con la besciamella e la torta dei 12 cucchiai.

Io l’ho aromatizzata all’arancia, ma potrete profumarla al limone o lasciarla neutra.

Questa torta è una ricetta da una ciotola ed un cucchiaio; non c’è burro né latte, non servono bilancia né fruste, niente di niente.

È il tipo di torta che chiunque può fare e che sicuramente piacerà a tutti. Questo è certo!

LA TORTA DEI 12 CUCCHIAI

3 uova

12 cucchiai rasi di zucchero

12 cucchiai di olio di semi di girasole

12 cucchiai di acqua a temperatura ambiente (per me 5 di arancia spremuta e 7 di acqua)

Un pizzico di sale

12 cucchiai di farina

1 bustina di lievito per dolci

Aroma a piacere (per me la buccia grattugiata di un’arancia, oppure di un limone o vaniglia)

In una ciotola, mescolare con il cucchiaio gli ingredienti così come indicati nella ricetta.

Versare il composto in una teglia di 22cm oleata o imburrata ed infarinata (o in uno stampo a ciambella) e cuocere in forno caldo 170°C per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

Bon Appétit ^.^