M’DERBEL (مدربل)… GâTEAUX A LA CONFITURE

3-

Sinceramente sopporto poco (per non dire per niente) le ricette con il mitico “q.b.”

Sarà perchè ho sempre considerato la pasticceria una “scienza matematica”… non so, fatto sta che me ne sono tenuta sempre alla larga.

Non so, quindi, come mi sono ritrovata circa 3 anni fa a preparare per la prima volta questo M’derbel.

Per la sua semplicità ed originalità di esecuzione, l’ho replicata alcune volte e devo dire che a noi è a piaciuto.

Questo dolce è di origine algerina, è piuttosto leggero e deliziosamente profumato.

La sua particolarità sta nel fatto che è composto da uno strato tipo “impasto da ciambella”, da uno di confettura ed infine un ultimo strato di bigoli di simil-frolla.

Non mi resta che lasciarvi gli ingredienti ed iniziare a mettere le mani in pasta😀

1-

M’DERBEL (مدربل)

Ingredienti per una pirofila di 24 x 19 cm

2 uova

67gr di zucchero

100ml di olio di semi di girasole

1 cucchiaino di lievito per dolci (5gr)

buccia grattugiata di mezzo limone

farina q.b.

confettura q.b. (per me Più Frutta Vis all’amarena)

acqua ai fiori d’arancio

un pizzico di sale

4-

In una ciotola mescolare le uova, lo zucchero e il sale.

Unire poi in ordine l’olio, il limone e tanta farina setacciata con il lievito quanto basta per ottenere un composto morbido ma non liquido (per me 120gr).

Versare 3/4 della pastella in una teglia rivestita con un foglio di carta forno bagnato e strizzato.

Distribuire sulla superficie la confettura aromatizzata con un po’ di acqua ai fiori d’arancio.

Al rimanente composto, aggiungere tanta farina quanta ne serve per ottenere un impasto simile ad una frolla (per me altri 70gr).

Trasferire questa simil-frolla in uno schiacciapatate a fori larghi.

Distribuire i “bigoli” ottenuti sul composto con la confettura.

Cuocere in forno caldo 170° per una trentina di minuti (fare come sempre la prova stecchino).

Eventualmente spennellare il dolce con dell’altra acqua ai fiori d’arancio (io ho evitato perchè copre troppo il gusto ed ho spolverizzato con zucchero a velo).

2-

Featuring pirofila Le Creuset

4 thoughts on “M’DERBEL (مدربل)… GâTEAUX A LA CONFITURE

  1. Non ne avevo mai sentito parlare, ma il doppio impasto mi incuriosisce moltissimo. E dalle foto si vede un meraviglioso gateaux. Grazie per aver condiviso, un ottimo spunto davvero!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...