LA FOCACCIA SOFFICE DI SEMOLA E LATTE

A dirla tutta mi ero proprio scocciata di vedere quella mezza bustina di purè vagare per la dispensa😀

Il tempo ce l’avevo, gli ingredienti pure, la voglia di impastare non mi mancava e accendere il forno proprio non mi dispiaceva.

Così, quando il cucciolo ha reclamato la focaccia, non me lo sono fatto ripetere due volte e mi sono messa all’opera.

Impastare mi rilassa, vedere quelle belle bolle nell’impasto ormai lievitato mi da tanta soddisfazione, stendere la pasta facendo attenzione a non bucare quelle mitiche bolle ti fa quasi imparare a praticare la delicatezza.

Non so, ma per me i lievitati sono qualcosa di alchemico.

Li amo, amo prepararli e amo mangiarli… amavo, dato che ora, sotto stretto regime, mi accontento di sentirne i profumi e testare le consistenze – in attesa di tornare ad addentarli😛

Nel frattempo, mangiatela voi per me questa soffice focaccia di semola al latte !

1-

LA FOCACCIA SOFFICE DI SEMOLA E LATTE

500gr di semola di grano duro (per me macinata a pietra Ruggeri)

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva Bonomo

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiai di fiocchi di patate (quelli delle buste dei preparati per purè – circa 20gr)

16gr di sale fino

50gr di lievito madre attivo con germe di grano Ruggeri

250ml di latte

acqua q.b. (tra i 100 e i 200ml)

Ed ancora:

15-20 pomodorini ciliegini

olio extravergine d’oliva Bonomo

sale

origano

olive q.b. (facoltative)

scamorza a dadini q.b. (per me circa 250gr)

Mescolare i fiocchi di patate al latte e aggiungere il tutto alla semola mescolata con lo zucchero e il lievito.

A mano o nella planetaria (con il gancio K) impastare aggiungendo l’olio, il sale e l’acqua necessaria per ottenere un impasto molto molto morbido (a me sono serviti in tutto circa 450ml di latte+acqua).

Far lievitare l’impasto in una ciotola oleata, lontano dalle correnti d’aria, fino al raddoppio.

Trascorso questo tempo, condire le teglia con dell’olio d’oliva e stendere l’impasto delicatamente, in modo da non rompere le bolle che si dovrebbero essere formate.

Condire con i pomodori tagliati a metà, l’origano, le olive e un giro d’olio.

Nel frattempo che il forno viene portato alla massima temperatura, far lievitare ancora la focaccia.

Infornare la teglia dapprima nella parte bassa e, dopo qualche minuto, portarla più in alto finchè non risulterà dorata.

Gli ultimi minuti, aggiungere la scamorza a dadini farla fondere, con la funzione grill.

Bon appetit !

2-

 

10 thoughts on “LA FOCACCIA SOFFICE DI SEMOLA E LATTE

  1. io ne prendo volentieri un pezzo! sai anch’io adoro impastare,lo trovo un antistress, odio ogni tipo di planetaria e marchingegno simile…e poi che soddisfazione!!! sai fa anche bene ai muscoletti!

  2. spettacolaree da provare assolutamente volevo chiederti una gentilezza non so dove vivo se c’è il purè posso usare qualche altra cosa per sostituirlo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...