SEMPLICEMENTE… IL PLUMCAKE LEGGERO ALLO YOGURT

Fotor110695048

Avevo trovato questa ricetta pubblicata tra i commenti di un post su Facebook.

A dirla tutta, la paternità non è ben chiara, anche se pare che la prima ad averla pubblicata sia stata Singrid sul suo Cavoletto di Bruxelles anni fa.

Avevo proprio bisogno di un dolcino semplice e da fare in pochi minuti, così non ci ho pensato troppo su.

Ho pesato gli ingredienti, mescolato un po’ e in una mezz’oretta (o forse anche meno) avevo i miei bei mini plumcake.

Soffici, piuttosto leggeri e profumatissimi, avendo io usato sia nell’impasto sia per lo sciroppo il limone.

Vi lascio la sua ricetta, tra parentesi le mie modifiche.

Fotor11069542

IL PLUMCAKE LEGGERO ALLO YOGURT

250gr di yogurt

200gr di farina

50gr di amido di frumento (per me mais)

100gr di zucchero

2 cucchiai di zucchero vanigliato

80gr di olio vegetale (per me girasole)

2 uova + 2 tuorli

mezzo cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (per me la buccia grattugiata di un limone)

1 cucchiaio di lievito per dolci (per me 8gr)

1 pizzico di sale

Per lo sciroppo (che potete ovviamente aromatizzare con ciò che volete):

2 cucchiai di zucchero

4 cucchiai di acqua (per me 2)

1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio (per me succo di limone – regolatevi in base al vostro gusto)

Con la planetaria oppure a mano, con la frusta, sbattere le uova intere con lo zucchero e lo zucchero vanigliato per un paio di minuti fino a ottenere un composto bello liscio e omogeneo.

Aggiungere, sempre sbattendo, i tuorli e lo yoghurt, l’estratto di vaniglia la buccia grattugiata del limone e il sale (notare che io non ho proprio mai spento il robot dall’inizio alla fine del processo).

Incorporare poi poco a poco la farina, l’amido e il lievito che avrete precedentemente mescolati e setacciati, e infine l’olio a filo.

Quando il tutto è bello omogeneo e liscio, riempirne uno stampo o degli stampini da plum cake a metà/ tre quarti, infornare a 160° per circa 20 o 50 minuti (dipende dalle dimensioni del cake, comunque star attenti a non farli cuocere troppo).

Mentre i plum cake finiscono di cuocere in forno, preparare uno sciroppo portare a ebollizione acqua, zucchero e acqua di fiori d’arancio succo di limone e lasciar sobbollire per 5 minuti.

Non appena sfornati i plumcake, dare una leggera spennellata di sciroppo in superficie, poi lasciar raffreddare del tutto.

Fotor110695325Featuring tovaglietta e tazza Green Gate

5 thoughts on “SEMPLICEMENTE… IL PLUMCAKE LEGGERO ALLO YOGURT

  1. Ecco la differenza tra VOI foodblogger e noi-me- semplice “mortale” avete sempre a disposizione questi meravigliosi mini stampini e quant’altro per fare i vostri dolcini e non solo. Scusa lo sfogo ma ho fatto un plum-cake ed ho avanzato un po’ d’impasto ed ovviamente essendo comune mortale non mi sono ricordata di avere degli stampini per muffin in cui eventualmente cuocere l’avanzo……..Il plum cake era comunque buonissimo e l’avanzo .beh che dire stendiamo un velo pietoso. Ottimi dolcini brava tu e chi ha messo la ricetta per “prima”. Ciao e buona giornata.

    • Adoro quegli stampini😀, che sono però sempre così difficili da trovare qui in Italia ! E stai tranquilla che anche io, quando vado di fretta o replico una ricetta già postata, bado più alla sostanza😛
      Ma è un segreto shhhhhhhh😉
      Felice giornata. A presto !!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...