COCONUT, CURRANT&RICOTTA (NO BAKED) CHEESECAKE

Fotor0622191832Prendo il coraggio a quattro mani e mi decido a scrivere il mio post, prima che caldo e stanchezza prendano il sopravvento.

La mia forza di volontà sarà più forte (seeee come no u_u) !

Comunque, volente o nolente, ho da postare la ricettina di questo cheesecake, inventata incastrando come pezzi di un intricatissimo puzzle tutte le indicazioni e le regole dei contest ai quali parteciperò proprio con questa ricetta😉

Non è stato semplice, onestamente, riuscire a mettere assieme un dolce fresco, un cheesecake in particolare, monoporzione, inserendo tra gli ingredienti ricotta e frutti rossi, eliminando invece la gelatina (che non uso e ahimè non avevo l’agar agar a portata di mano) e che non fosse nemmeno cotto.

Una impresa quasi titanica, ma alla fine “chi la dura, la vince”😛 !!

Ecco quindi il mio Coconut, Currant (*) & Ricotta Cheesecake – No Baked.

(*) Currant è il ribes, presente nei biscottini che ho usato per la base.

Fotor0622191753

COCONUT, CURRANT&RICOTTA CHEESECAKE –  NO BAKED

Ingredienti per un mini cheesecake da 8cm di diametro, uno di 7cm e uno di 17-18cm

180gr di biscotti McVitie’s Digestive ai ribes (alla frutta)

80gr di burro fuso

275gr di ricotta (piuttosto asciutta)

225gr di Philadelphia

100gr di zucchero a velo

80gr di farina di cocco

200ml di panna montata

Ed ancora:

briciole di biscotti, frutta fresca, farina di cocco e brillantini alimentari per decorare

coppapasta o anelli di acciaio per montare il dolce

strisce di carta forno

un cucchiaio di burro fuso

Innanzitutto spennellare con il burro fuso i coppapasta o gli anelli di acciaio per montare il dolce e farvi aderire per tutta la circonferenza delle strisce di carta forno.

Frullare finemente i Digestive e mescolarli in una ciotola con il burro fuso.

Dividere poi questo composto negli stampi, pressando bene in modo da compattare la base, e mettere in frigo per una mezz’oretta.

Nel frattempo setacciare la ricotta e raccoglierla in una boule.

Aggiungere anche il Philadelphia, lo zucchero a velo, la farina di cocco e, per ultima, la panna montata – mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, in modo da non smontare il composto.

Versare la crema negli stampi, battendo delicatamente sul piano di lavoro (così da non lasciare antiestetiche bolle d’aria all’interno) e mettere in frigo (minimo 2 ore, ma anche 10-12)

Considerato che non c’è alcun addensante, tenere il cheesecake in frigorifero fino al momento di servirlo.

Delicatamente togliere sia l’anello che la carta forno e decorare la superficie con frutta fresca, briciole di biscotti, un po’ di farina di cocco e un soffio di brillantini alimentari.

Fotor0622191815Featuring piatto e tovaglietta GreenGate

Con questa ricetta partecipo ai contest e alle raccolte

I love red fruit de L’alverare delle delizie

contest-rf

Ricette e Ricotta – Dolci monoporzione di Cappuccino e Cornetto

Contest_ricotta-300x300

I love cheesecake ! di Una fetta di paradiso

CHEESECAKE

Ferragosto forno mio non ti conosco di Le padelle fan fracasso

logo raccolta estiva

Dolci con farine speciali di Una fetta di paradiso

FARINA 5

Dolci freschi di Vale cucina e fantasia

contest-v

L’aRtte in cucina di A fuoco lento

bannerino

Sapori d’estate di Lamponi e tulipani

sapori d'estate g

Il cibo me lo porto in giro di Valy Cake And

Il cibo me lo porto in giro 1

Magie di compleanno di Stregavera

lella-001

29 thoughts on “COCONUT, CURRANT&RICOTTA (NO BAKED) CHEESECAKE

  1. ma grazie di cuore, un dolce che mi piace moltissimo, fresco e poi il cocco è il mio amore non segreto, complimenti molto ben presentato, ti aggiungo subito😉

    Buona serata !!!

  2. Pingback: Ricette e ricotta, il nuovo contest di Cappuccino e Cornetto | CappuccinoeCornetto

  3. Pingback: I Love Red Fruit – The Contest | L'alveare delle delizie

  4. Ti ringrazio questa nuova ricetta e per la dedizione che hai dimostrato al mio contest…Ecco il link per farti votare! Ormai sei una veterana…sai praticamente tutto de I love red fruit!

    Buon inizio settimana e In bocca al lupo!😉

  5. Pingback: #3: I BISCOLATTE RUSTICI DI GRANO, FARRO E MAIS | Unsoffiodipolveredicannella

  6. Pingback: #3: I BISCOLATTE RUSTICI DI GRANO, FARRO E MAIS | Food Blogger Mania

  7. Pingback: Le ricette finaliste del contest | L'alveare delle delizie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...