IL PAN BRIOCHE DELLE SORELLE SIMILI

Iniziamo l’anno con il botto: una ricetta collaudatissima, le cui autrici sono, come si suol dire, “un nome, una garanzia” !

Ladies and gentlemen, Il Pan Brioche di Valeria e Margherita Simili 😀

Secondo il mio modestissimo parere, dopo innumerevoli sperimentazioni, la ricetta del pan brioche più versatile è proprio questa…

Il risultato è un pan brioche soffice e profumato.

L’impasto è neutro e si presta benissimo sia per le preparazioni dolci che per quelle salate.

Lo si può confezionare come pane in cassetta, come una treccia, come il ventaglio, come una torta di rose, come Danubio, briochine, panettone gastronomico, come piccoli panini o croissant cosparsi di semi di sesamo o di papavero  (spero pian piano di riuscire a mostrare tutte le varie preparazioni).

Può essere farcito con tonno, salmone, mozzarella e pomodoro, verdure grigliate e scamorza affumicata, ma anche con crema pasticcera, confettura o crema di nocciole…

Insomma, seguite i vostri gusti e date il via libera alla vostra fantasia!

Questa è la ricetta base, con la quale ottenere 800gr. di pasta di pasta brioche finita 

Il pan brioche può anche essere congelato: per averlo  fragrante e morbido come appena sfornato, basta toglierlo dal freezer e riportarlo a temperatura infornandolo per qualche minuto.

Buon lavoro !!

013

 IL PAN BRIOCHE DELLE SORELLE SIMILI

Per il lievitino:

150 g di farina di forza (per me metà 00 e metà manitoba)

90 g di acqua

25 g di lievito di birra

Per l’impasto:

350 g di farina di forza (per me metà 00 e metà manitoba)

50 g di acqua

100 g di burro morbido

30 g di zucchero

10 g di sale

2 uova

Per il lievitino:

Impastare tutti gli ingredienti del lievitino (foto n.1).

Formare una palla, dare un taglio a croce (foto n.2) e lasciar lievitare in una ciotola al riparo dalle correnti d’aria per 40 minuti o comunque fino al raddoppio (foto n.3).

PicMonkey Collage

Per l’impasto:

Circa 5-10 minuti prima che il lievitino sia pronto, iniziare ad impastare il resto degli ingredienti.

Con la farina fare una fontana, mettendo al centro l’acqua, lo zucchero e le uova (foto n.1).

In ultimo unire il sale e il burro ed impastare, lavorando molto bene (foto n.2).

Quando il lievitino è raddoppiato, rovesciarlo delicatamente sulla spianatoia e stenderlo bene (con le mani o con il matterello).

Sistemarvi al centro l’impasto, chiudendolo e ricoprendolo bene “a pacchetto” con il lievitino (foto n.3-4-5).

Iniziare a lavorare e a battere sul piano di lavoro (foto n.6) finchè non ci saranno più striature bianche e il composto sarà diventato omogeneo e liscio (foto n.7).

Lievitare per circa un’ora e mezza in una ciotola unta di burro (foto n.8).

Una volta lievitata, la pasta brioche è pronta per le varie preparazioni (treccia, pane in cassetta, Ventaglio, Danubio, torta di rose, crossant, sandwich etc etc).

Quindi, rovesciare la pasta sul tavolo e darle la forma preferita (foto n.9 – attenzione: se si intende farcire il pan brioche, questo è il momento di farlo !!)

PicMonkey Collage2

Dopo che sarà stata data la forma desiderata, si procederà, tempo permettendo, ad una seconda lievitazione prima di pennellare la preparazione delicatamente con l’uovo intero (o il tuorlo) battuto e prima della cottura in forno a 200°C per un tempo variabile a seconda della pezzatura.

Nota: le foto si riferiscono alla preparazione della doppia dose 😉

 

6 thoughts on “IL PAN BRIOCHE DELLE SORELLE SIMILI

  1. Pingback: DELIZIOSI BOCCONCINI: I BACETTI AL TONNO E CARCIOFI | Unsoffiodipolveredicannella

  2. Pingback: IL MIO RO.PA.DAY…UN PO’ IN RITARDO: LE IRIS AL FORNO | Unsoffiodipolveredicannella

  3. Pingback: UNA TORTA (SALATA) PER IL COMPLE-BLOG: TOURNESOL RICOTTA ET EPINARD | Unsoffiodipolveredicannella

  4. Pingback: EUREKA !! IL PAN BRIOCHE ALL’OLIO CON MOZZARELLA, BASILICO E CILIEGINO SEMISECCO | Unsoffiodipolveredicannella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...