SPRUCED UP VANILLA CAKE (ANCHE DETTO “EGGY VANILLA CAKE”) DI NIGELLA LAWSON

Ho perso il conto di quanti libri di cucina e ricettari sparsi ho sistemati in libreria.

E se per caso dovesse capitare di non trovare lì qualcosa, lo trovo benissimo online.

Vale sempre… ma c’è l’eccezione che conferma la regola -.-‘

E’ mezzanotte passata di sabato e ancora non ho scelto che dolce fare per domenica… Da non credere ù_ù

Sfoglio di tutto, spulcio anche tra i files salvati sul pc.

La Crostata al cioccolato di Knam non va bene perchè mi manca la panna, i Coconut cupcakes di Martha Stewart pure perchè ho la farina di cocco ma mi manca il latte (di cocco), per il Ligurian Lemon Cake di Hermè mi mancano i lamponi >.< uffffaaaaaaaaaaaaaaaa

Mi passo in rassegna tutte le ricette sui siti di Martha Stewart e di Nigella Lawson: qualcosa la troverò ?!?!

Macchè… Niente di niente, fin quando all’ ultima ricetta della 2° ripassata del sito di Nigella l’illuminazione…

Un ciambellone che non avevo manco degnato di uno sguardo perchè il nome sembrava tanto strano,  Spruced-up vanilla cake.

 Nigella consiglia di preparare questa ciambella in uno stampo particolarissimo a forma di alberi ma, a quanto pare, costa la modica cifra di 60$ (ebbene si 60 dollari per uno stampo da usare specificamente per questo cake).

 Si vabbè Nigella, buonaseraaaaaaaa…. Spruced-up vanilla cake sarà, ma nel mio stampo piccolo da ciambella 😉

 La ricetta è semplicissima.

Mi lasciava solo pensare che non ci fosse lievito ma solo un po’ di bicarbonato…

Sai com’è, ma non vorrei rischiare la mia bella tortina domenicale 🙂

 Ci vuole lo yogurt bianco senza grassi… manco quello ho ma ho giustappunto un vasetto di yogurt alla stracciatella, proprio senza grassi ( seeeeeeee, come no :P)

Vabbè dai, mi appunto la ricetta e vado a nanna.

Domattina si pasticcia.

Domenica mattina: in 5 minuti faccio l’impasto ed in mezz’ora il cake è pronto, profumatissimo e morbidissimo da non credere 😀

La ricetta originale è qui, io l’ho solo tradotta (in basso la versione dimezzata che ho fatto io, con le mie modifiche tra parentesi)

004

SPRUCED-UP VANILLA CAKE di Nigella Lawson

Alcune note di Nigella prima di iniziare:

In altri periodi dell’anno Nigella chiama questa torta Eggy vanilla cake.

Viene fatta cuocere in uno stampo da 2,5 litri.

Per trasformare questo Spruced up (“ripulito”) cake in un Spice (“speziata”) cake, ancora più stagionale e altrettanto buono, ma con meno appeal per i bambini, dimezzare la vaniglia e aggiungere 2 cucchiaini ciascuno di cannella in polvere e zenzero e mezzo cucchiaino di chiodi di garofano macinati.

Alcune note per la conservazione:

Preparare la torta, sformarla e lasciare raffreddare.

Avvolgerla nella pellicola trasparente e conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 2 giorni.

La torta può anche essere congelata torta per un massimo di 3 mesi; andrà poi fatta scongelare durante la notte in una stanza fresca.  

Ingredienti

• 225gr di burro morbido (più un po’ per lo stampo)

• 300gr di zucchero semolato

• 6 uova medie

• 350gr di farina di grano tenero

• ½ tsp (½ cucchiaino) di bicarbonato di sodio

• 250gr di yogurt (privo di grassi)

• 4 tsp (4 cucchiaini) di estratto di vaniglia

• 2 tbsp (2 cucchiai) di zucchero a velo

1. Preriscaldare il forno ad una temperatura di 180°C. Imburrare molto bene lo stampo.

2. Mettere tutti gli ingredienti tranne lo zucchero a velo nel mixer e mescolare insieme, oppure mescolare a mano o con le fruste elettriche come segue: montare a crema insieme il burro e lo zucchero in una terrina fino a che diventa chiaro ed a soffice – Aggiungere le uova, uno alla volta, mescolando e alternando con un cucchiaio di farina – Incorporare il resto della farina e aggiungere il bicarbonato di sodio, lo yogurt e l’estratto di vaniglia.  

3. Versare il composto nella teglia unta e distribuire in modo uniforme.  

4. Posizionare la teglia nel forno preriscaldato e cuocere per 45-60 minuti fino a quando il cake è ben lievitato e dorato. Dopo 45 minuti, inserire uno stuzzicadenti al centro della torta. Se esce pulito, la torta è cotta. Lasciare riposare fuori dal forno per 15 minuti.  

5. Gentilmente girare la torta.  

6. Una volta fredda, spolverare con lo zucchero a velo aiutandosi con un setaccino  per decorare come fosse neve fresca sulle Alpi.  

Questa, invece, la mia dose dimezzata per uno stampo da 18-20cm di diametro

• 112gr di burro morbido (più un po’ per lo stampo) • 150gr di zucchero semolato • 3 uova medie • 175gr di farina di grano tenero • ½ tsp (½ cucchiaino) di bicarbonato di sodio • 150gr di yogurt (per me alla stracciatella) • 0,5gr di polvere di vaniglia purissima macinata • 2 tbsp (2 cucchiai) di zucchero a velo

Procedo come descritto sopra. La cottura in forno caldo 170° per circa 30 minuti.

That’s all folks ^.^ !!

005

Featuring Alzatina Chocoxmas Villa d’Este Home ( pag.24)

Con questo post partecipo al Giveaway di A Thai Pianist

GIVEAWAY2

8 thoughts on “SPRUCED UP VANILLA CAKE (ANCHE DETTO “EGGY VANILLA CAKE”) DI NIGELLA LAWSON

  1. Sei simpaticissima e leggerti nella tua rassegna di riviste di cucina mi ha fatto sorridere 🙂 Nigella e’ sempre una garanzia e questa torta ti e’ venuta bene!
    Grazie per aver partecipato, domani in giornata ti segno da pc (che lascio in ufficio così da staccare a casa:)
    Vaty

    • Ciao Porzia !!
      Come ho scritto anche nella presentazione della ricetta anche io ero piuttosto dubbiosa per la mancanza di lievito per dolci ma c’è comunque il bicarbonato che da’ la spinta necessaria 😉 E lo stesso procedimento l’ho trovato in diverse ricette anglosassoni, tutte testate positivamente ^_^
      Buona serata 😀

  2. Ciao!! Volevo sapere all’incirca quanto veien alta nella teglia da 18! Sai se posso sostituire l’olio al burro?
    Grazie e complimenti!!!

  3. la torta con la tua ricetta mi è venuta bene, ma non ha quel colore giallo chiaro invitante della foto!! E’ piuttosto un beige scuro…quale è il segreto per ottenere quel colore?
    ciao grazie e complimenti!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...