KLEINE STRUDELN MIT ARTISCHOCKEN: I PICCOLI STRUDEL AI CARCIOFI

Arriva l’autunno e poi l’inverno e con esso arrivano in casa tutta una serie di ortaggi e verdure versatili e salutari.

Tra i più utilizzati in questo periodo c’è sicuramente il carciofo.

A casa non è mai mancata, grazie alla nonna ♥, la pizza rustica di carciofi in due versioni, con la sfoglia o con il classico impasto lievitato.

Oggi propongo la prima versione, un po’ più veloce dato che non c’è da lievitare alcun impasto (utilizzando la pasta sfoglia), in attesa di riuscire a postare anche l’altra.

In particolare presento la soluzione “monoporzione”, ideale quando si hanno ospiti, così che ognuno verrà servito con il suo rustico.

Ciò non toglie che, nel caso di una cena in famiglia, si potrà optare tranquillamente per una pizza rustica unica, raddoppiando le dosi e farcendo un disco di sfoglia con fettine di carciofo e mozzarella e poi chiudendo il tutto col secondo disco di sfoglia 😉

I PICCOLI STRUDEL AI CARCIOFI

Ingredienti per 4 piccoli strudel

250gr di pasta sfoglia

2 carciofi

100-150gr di mozzarella

4 cucchiaini di formaggio grattuggiato

sale e pepe

olio extravergine di oliva

succo di limone

1 tuorlo per spennellare (facoltativo)

Stendere la pasta sfoglia in un rettangolo e tagliarla in modo da ricavare 4 rettangoli di circa 8x20cm.

Pulire i carciofi, tagliarli a fettine e tenerle in una ciotola con acqua e succo di limone (per evitare che anneriscano).

Tagliare la mozzarella a dadini o in 4 fettine e far sgocciolare il liquido in eccesso.

Assemblare i piccoli strudel: sistemare le fettine di carciofo ben asciugate su una metà di ogni rettangolo di sfoglia; salarle, peparle, condire con un goccio di olio e un cucchiaino di formaggio grattuggiato e completare con la mozzarella.

Nell’altra metà della sfoglia dare  con una rotella liscia 5 o 6 tagli tipici degli strudel, piegarla sulla metà con la farcia e pressare bene il bordo in modo da chiudere bene i rustici.

Spennellare con il tuorlo sbattuto e cuocere in forno caldo 220° per una decina di minuti o comunque fino a doratura.

Far riposare i piccoli strudel qualche minuto e portare in tavola.

Con questa ricetta partecipo ai contest:

L’Autunno in un Boccone ideato da About Food e Cassandra.it – vendita di prodotti tipici di Alta Gastronomia

Ricendario 2013 – sezione ricette salate

ricendario

2 thoughts on “KLEINE STRUDELN MIT ARTISCHOCKEN: I PICCOLI STRUDEL AI CARCIOFI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...