#AndràTuttoBene #7: La cheesecake allo yogurt greco e senza gelatina

Ha appena finito di venir giù un bel temporale e l’aria si è rinfrescata parecchio, grazie a Dio.

Ma la mattinata non era iniziata così.

Per niente!

Il caldo era asfissiante e sinceramente, di accendere il forno, proprio non avevo intenzione.

Così ho deciso di preparare un piccolo semifreddo alla nocciola ed una semplicissima e fresca cheesecake con panna, yogurt greco e frutta, senza gelatina.

Un delicato dessert, dal gusto leggero, veloce da preparare, che non necessita di forno né di fornelli ed è quindi perfetta per la calda stagione estiva.

LA CHEESECAKE ALLO YOGURT GRECO SENZA GELATINA

Ingredienti per uno stampo del diametro di 20-22cm

200gr di biscotti secchi

100gr di burro di ottima qualità

250ml di panna fresca da montare

40gr di zucchero al velo + 1 bustina di sucre vanillé + 4 gocce di dolcificante liquido (oppure 75gr di zucchero al velo e i semi di una bacca di vaniglia)

2 vasetti da 170gr di yogurt greco

Frutta fresca per decorare

Preparazione

Frullare i biscotti e mescolarli con il burro fuso. Con questo composto foderare uno stampo a cerniera, livellandolo e pressando bene.

Mettere in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo preparare la mousse allo yogurt.

In una ciotola montare a neve ferma la panna ben fredda con gli zuccheri e la vaniglia.

Unire lo yogurt mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Versare la mousse sul fondo di biscotti e tenere in frigo per qualche ora.

Poco prima di servirlo, sformare il dolce e decorarlo con la frutta fresca.